Sono 1944 i nuovi casi di coronavirus in provincia di Latina. Si tratta di uno dei dati più alto in assoluto da quando è cominciata la pandemia, segno evidente che il coronavirus sta ormai dilangando tra la popolazione. Dati che parlano di un positivo ogni 3,4 tamponi processati, visto che i test effettuati nella giornata di ieri, tra molecolari e rapidi, sono stati 6763. Fortunatamente non si registrano decessi, mentre sono 128 i positivi registrati extra Asl. Nella sola città di Latina sono 527 i nuovi contagiati, 231 ad Aprilia, 140 a Formia, 111 a Sabaudia, 93 a Terracina, 86 a Fondi, 76 a Minturno, 69 a Sezze, 61 a Priverno, 58 a Gaeta, 48 a Itri, 49 a Cisterna di Latina, 48 a Itri, 44 a Sermoneta, 36 a Santi Cosma, 33 a San Felice, 36 a Sonnino, 22 a Manza, 24 a Cori e poi via via in quasi tutti i comuni pontini.  Si sono registrati 6 ricoveri e 69 guariti