Sono stati arrestati in Congo i presunti assassini di Vittorio Iacovacci, carabiniere di Sonnino, scorta dell'ambasciatore italiano nel paese africano, Luca Attanasio, uccisi insieme all'autista Mustapha Milambo nel febbraio 2021 nell'assalto di una banda locale . 

"Secondo quanto riferiscono su Twitter i giornalisti che hanno seguito la conferenza stampa sul posto - riporta l'Agicom - , secondo la polizia l'idea iniziale era di rapire l'ambasciatore per ottenere un riscatto di 1 milione di dollari".