Ancora un incidente alle porte di Latina, in strada Sabotino, dove due auto sono entrate in collisione tra loro nel tratto compreso tra gli incroci con le strade Nascosa e Lunga. L'impatto sarebbe stato provocato dalla manovra poco prudente di un postino, che dopo una consegna si è immesso nuovamente su strada Sabotino sbucando in retromarcia, da un accesso privato, al volante di una Fiat Panda di Poste Italiane: proprio in quel momento, da Borgo Piave verso Borgo Sabotino, sopraggiungeva un ragazzo con la propria Lancia Ypsilon, lavoratore di un'azienda della zona, che non ha fatto in tempo ad evitare l'urto, sorpreso dalla manovra improvvisa della Panda. Le vetture si sono poi girate e la Lancia ha finito la propria corsa nel fosso che costeggia la strada sul lato opposto della carreggiata.
A riportare le conseguenze peggiori è stato il conducente della Ypsilon, estratto dall'abitacolo con l'intervento dei Vigili del Fuoco che lo hanno poi affidato al personale di un'ambulanza per il trasportato d'urgenza in pronto soccorso con sospette fratture in diversi punti del corpo. Soccorsi necesari anche per il portalettere, uscito illeso dall'abitacolo, trasportato a sua volta in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso. A causa dell'incidente si sono registrati disagi per la viabilità, regolata in senso alternato dai poliziotti della Squadra Volante in attesa dell'arrivo della pattuglia della Polstrada.