Terracina piange il noto istruttore pizzaiolo Alessandro Marigliani, che avrebbe compiuto 50 anni il prossimo 22 febbraio. L'uomo è morto all'Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma dove era stato ricoverato dopo la positività al Covid che aveva ulteriormente compromesso il suo stato di salute già minato da altre patologie, anche cardiache. Sembra che non fosse vaccinato proprio per decisione del suo medico.