Nel tardo pomeriggio di ieri personale del Commissariato  di Terracina ha rintracciato ed arrestato, in esecuzione di Mandato di Arresto Europeo emesso dalle Autorità slovacche, un cittadino straniero il quale nel 2019, a Bratislava,  si era reso responsabile, in concorso con altre persone, di un'aggressione sfociata in gravi lesioni personali ai danni di un loro connazionale. Gli investigatori del Commissariato di Terracina, che già da qualche tempo si erano posti alla ricerca dello straniero per poter dare esecuzione al richiamato provvedimento di cattura, proprio nella giornata di ieri sono riusciti a scovare il ricercato procedendo al suo arresto in ordine ai reati contestati in Slovacchia.

 L'arrestato, 31enne, dopo le formalità di rito è stato trattenuto presso quelle camere di sicurezza in attesa che il competente Ufficio dell'Amministrazione penitenziaria individui idoneo Istituto Penitenziario ove tradurre il detenuto.