Accusa un malore, si accascia  e muore a 13 anni. E' la tragedia accaduta a una ragazza di Fondi che è morta a casa dopo aver trascorso una serata con le amiche. Il sospetto dei medici è che possa essersi trattato di uno shock anafilattico dopo aver mangiato un panino.

La Procura di Latina ha aperto un'indagine sul fatto, affidata al Pm Valerio De Luca, disponendo una autopsia sul corpo della giovane. Sconcerto in città per quanto accaduto.