Escoriazioni alle braccia e alle spalle. Queste le ferite riportate dai tre giovani, che si trovavano nei pressi del controsoffitto in cartongesso crollato all'istituto Marconi di Latina e che, a causa anche dei forti dolori accusati, sono stati condotti all'Icot per degli accertamenti, dopo essere stati medicati sul posto dai soccorritori del 118.

Intervenuti anche una pattuglia del reparto Radiomobile dei carabinieri, insieme ai vigili del fuoco, per gli accertamenti sul caso. Inoltre, è stato richiesto l'intervento dei tecnici della Provincia di Latina: nel settembre 2020, proprio nell'area in cui è stato registrato l'incidente, erano stati effettuati dei lavori a carico dell'ente.