Brutta sorpresa oggi a Capoportiere nella chiusa del canale. Centinaia di cefali morti sono stati ritrovati anche in alcuni tratti dell'arenile e in un secondo momento sono stati poi rimossi. L'immagine è stata di forte impatto. I pesci a quanto pare sarebbero morti per ipossia, l'aumento delle temperatura e la mancanza d alghe e ossigeno hanno provocato di fatto una strage. Al momento questa è una ipotesi come in passato era emersa nel corso degli accertamenti condotti dal personale della Capitaneria di Porto. Attualmente sono in corso accertamenti. Non è la prima volta che si verifica una moria di pesci alla Marina di Latina. Qualche anno fa per il maltempo in quel caso un'altra moria aveva interessato il Lungomare con migliaia e migliaia di cefali morti