Gli specialisti dei furti sono tornati in azione stanotte per mettere a segno un furto nel punto vendita Unieuro di via Epitaffio che ha fruttato un bottino ingente, in fase di quantificazione. I soliti ignoti hanno utilizzato un'auto come ariete per sfondare la saracinesca della porta d'ingresso, poi si sono introdotti nel negozio per rubare i prodotti esposti, soprattutto smartphone, tablet e televisori, riuscendo a fuggire appena in tempo prima dell'arrivo dei carabinieri della Sezione Radiomobile. Sul caso sono in corso le indagini per risalire all'identità dei banditi.