Un grave incidente stradale si è registrato ieri sera in strada Tor Tre Ponti tra Latina e Latina Scalo. In circostanze al vaglio della Polizia, intervenuta con una pattuglia della Squadra Volante per i primi accertamenti e la chiusura del tratto di strada interessato e con la Stradale per i rilievi sulla dinamica, due automobili sono entrate in collisione tra loro frontalmente, mentre percorreva la strada provinciale in direzioni opposte. Poi uno dei due mezzi è carambolato, ribaltandosi su un fianco prima di tornare dritto sul bordo della strada. Nella spaventosa dinamica i due conducenti, una ragazza di 21 anni e un uomo di 55 anni che viaggiavano soli, hanno riportato ferite che hanno richiesto il trasporto in ospedale in codice giallo e codice rosso. Entrambi erano coscienti e vengono considerati fuori pericolo.


L'incidente si è registrato poco dopo le 21:30 non lontano dall'incrocio con strada Piscinara Sinistra. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, una Mini Cooper guidata dalla giovane viaggiava verso il capoluogo quando si è scontrata, in maniera frontale laterale, con un suv Jeep Renegade guidato dall'uomo e diretto verso Tor Tre Ponti. Le vetture si sono urtate all'altezza delle ruote sinistre, con la seconda vettura che ha perso quella anteriore prima di carambolare verso il lato opposto della strada. La mini invece si è fermata sulla banchina di traverso.
A destare maggiore preoccupazione sono le condizioni dell'uomo, proprio a causa del ribaltamento della vettura. Entrambi gli automobilisti comunque sono stati ricoverati per gli accertamenti utili a scongiurare complicanze. Quindi il tratto di strada interessato è rimasto chiuso, con ripercussioni sulla viabilità locale, durante i soccorsi e le successive operazioni di rilevamento della dinamica fin quando la carreggiata non è stata liberata e bonificata.