Sono entrati dal retro della scuola, era buio, nel cuore della notte. A tutto pensavano probabilmente tranne che di dover rinunciare al piano e di mandare all'aria il furto.

E' fallito il colpo nell'Istituto Comprensivo Aldo Manuzio di Latina Scalo, in via dell'Oleandro che era un seggio elettorale.

Due ladri hanno cercato di portare via dal distributore automatico di bevande, i soldi contenuti all'interno ma sono stati sorpresi dal personale della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Latina impegnato nel servizio di vigilanza in vista del voto, i militari quando hanno sentito un rumore sospetto hanno intuito che stava accadendo qualcosa e sono prontamente intervenuti.

Gli autori del tentato furto - in base ai primi riscontri - sono entrati scavalcando un muretto di recinzione alle spalle del plesso scolastico, hanno forzato con estrema facilità una porta e in un attimo sono piombati al piano terra della scuola e hanno puntato sulla macchinetta ipotizzando che ci fosse una cospicua somma di denaro. Sono bastati pochi istanti per attirare l'attenzione degli investigatori che sono andati subito a vedere cosa stesse accadendo e hanno sventato il furto.