E' di Latina l'operaio edile morto in un drammatico incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio a Roma durante i lavori di ristrutturazione di una villa. A perdere la vita Maurizio Lungo, 61 anni, l'uomo  è caduto da una impalcatura facendo un volo di circa 3 metri. Sono stati i colleghi a dare l'allarme ma purtroppo per l'operaio non c'è stato niente da fare ed è deceduto sul colpo. La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta e la Polizia ha eseguito un sopralluogo dove si è consumata la tragedia per verificare il rispetto delle norme di sicurezza. Gli investigatori hanno interrogato sia i colleghi dell'operaio che i proprietari dell'immobile dove erano in corso i lavori.