Paura e tensioni ieri mattina a Scauri per il tentativo di suicidio di un cinquantenne, che aveva deciso di farla finita, ma che è stato salvato dal pronto intervento dei vicini di casa. Una vicenda avvenuta all'interno di un'abitazione di via Italo Balbo, dove vive l'uomo, che da pochi giorni aveva perso la madre. Una morte, quella dell'anziana mamma, che lo ha segnato profondamente, tanto che qualche giorno fa, subito dopo la perdita della genitrice, aveva reagito in maniera particolare, tanto da essere trasferito presso l'ospedale Dono Svizzero di Formia. Ieri mattina alcuni vicini di casa lo hanno sentito lamentarsi e sembra che ad uno di loro, poco prima, avesse consegnato una lettera, all'interno della quale pare fossero scritte le sue volontà. Sta di fatto che rientrato a casa sembra abbia tentato di impiccarsi, ma gli stessi vicini se ne sono accorti ed hanno evitato il peggio.