Sparito nel nulla il suo corpo è stato ritrovato senza vita nel lago di Giulianello da parte dei vigili del fuoco.

L'allarme è stato lanciato dalla madre di un uomo, 38 anni residente a Cave, che era andato a pescare sulla sponda del lago ma da ieri mattina non aveva avuto più contatti con nessuno. Per questo la famiglia aveva chiesto aiuto ai militari dell'arma di Artena che si sono recati insieme ai colleghi del comando stazione di Cori sulle sponde del lago. Solo diverse ore dopo grazie all'intervento dei Sub dei vigili del fuoco il corpo dell'uomo è stato riportato a riva.