Non sarebbe un caso isolato quello della donna andata via da un ristorante di Latina insieme al figlio di 11 anni senza pagare. L'ultimo episodio era avvenuto venerdì scorso nel locale L'Arco di via Cavour in pieno centro. Dopo che è uscita la notizia con il post del proprietario del locale su Facebook, è emerso che sono stati registrati altri due casi molto simili per non dire identici. Ad agire con le stesse modalità sempre una donna che si è presentata per cenare in due locali del capoluogo. In quel caso si è assentata per qualche minuto quando la cena è finita con la scusa di andare a fumare e poi sia lei che il figlio sono andati via. Gli episodi sono avvenuti circa un mese fa e il conto non pagato in una circostanza ammontava a cento euro e in un'altra a 80 euro