Un grave incidente stradale si è registrato ieri sera in località Acciarella, nella zona del litorale al confine tra i territori di Latina e Nettuno. In circostanze al vaglio della Polizia Locale del capoluogo pontino, intervenuta con più pattuglie sia per i rilievi che per la gestione della viabilità, un autocarro e un'automobile si sono scontrati quasi frontalmente, a quanto pare mentre percorrevano la strada provinciale in direzioni opposte. Quattro i feriti in tutto, trasportati d'urgenza in ospedale, in condizioni giudicate gravi, ma considerate fuori pericolo.


Lo scontro tra i due mezzi si è registrato nel tratto di curve compreso tra la località Acciarella e il confine col territorio romano di Nettuno. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stata la vettura a invadere la corsia opposta, finendo nella traiettoria dell'autocarro cassonato che quindi viaggiava in direzione opposta rispetto alla macchina. Gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato i rilievi per stabilire quale, dei due mezzi, abbia oltrepassato la linea di mezzeria, una sorta di sbandata seguita dal tentativo del conducente di riprendere il controllo del volante per rientrare nella propria corsia.