Sigilli al circolo di padel abusivo. E' finito sotto sequestro il Callori Padel Club, centro sportivo di via Maremmana, al confine tra il comune di Pontinia e quello di Sabaudia, di cui fa parte. I carabinieri del Nipaf, appartenenti al Gruppo Forestale di Latina, sono intervenuti in seguito ad una segnalazione, trovandosi di fronte un lotto di terreno agricolo completamente trasformato in una struttura a vocazione sportiva ma senza le autorizzazioni necessarie. Il proprietario dell'area è stato denunciato all'autorità giudiziaria per violazione alle norme edilizie e sismiche, visto che sul lotto insistevano, oltra a due campi di padel coperti con un capannone, anche spogliatoi, magazzini e addirittura un'area ristoro.