E' ricoverato in prognosi riservata con un politrauma il 48enne che venerdì sera si è ribaltato con la Smart sulla Pontina. L'uomo si trova all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina nel reparto Chirurgia, dove è stato trasferito dopo un primo ricovero al pronto soccorso della casa di cura "Città di Aprilia" subito dopo lo schianto avvenuto sulla 148, all'altezza dell'uscita per la Nettunense. Le condizioni dell'uomo sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

L'incidente si è verificato venerdì sera. Il 48enne stava procedendo sulla Pontina quando, arrivato allo svincolo per la Nettunense, per cause ancora da accertare ha perso il controllo del mezzo che ha sfondato il guard-rail; nella carambola l'auto è impazzita, schiantandosi e rimanendo sospesa sulle due ruote posteriori mentre la parte anteriore è finita contro i cartelli stradali. Sul posto, oltre all'ambulanza del 118 sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale di Latina che hanno eseguito i rilievi e il personale dei vigili del fuoco per estrarre l'uomo dalla vettura e poi rimuovere la Smart dal punto dell'impatto. Successivamente il 48enne è stato trasportato al pronto soccorso della casa di cura "Città di Aprilia" in codice rosso, ma successivamente è stato necessario il suo trasferimento al Goretti di Latina.