Da ieri pomeriggio la Polizia Locale di Latina dà la caccia a un pirata della strada che ha provocato un incidente stradale vicino Borgo San Michele costato la vita un'anziana donna, passeggera dell'auto guidata dal marito, una vecchia Mercedes Classe A che si è schiantata a bordo strada in circostanze ancora in fase di ricostruzione, in seguito alla collisione con una vettura che si è poi allontanata senza fermarsi. La vittima è una pensionata di 75 anni di Pontinia, Elda Caiola, mentre il marito di 82 anni è ricoverato in condizioni serie. Gli agenti del Comune nel giro di poche ore hanno già stretto il cerchio sul fuggitivo identificando modello e marca del suo veicolo, avviando una serie di ricerche già tra il pomeriggio e la sera di ieri.
L'incidente si è registrato intorno alle 14:30 di ieri in strada Migliara 45 nel tratto compreso tra via Capograssa e via Portosello, nella periferia di Latina al confine col territorio di Pontinia. In un primo momento sembrava trattarsi di un incidente autonomo, perché al loro arrivo i soccorritori del pronto intervento sanitario hanno trovato una sola vettura fuori strada: in ogni caso le condizioni della coppia di anziani a bordo, erano apparse subito piuttosto delicate. Marito e moglie sono stati soccorsi e trasportati d'urgenza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti, ma per la donna non c'è stato niente da fare: dopo un vano tentativo di rianimazione, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.