La Polizia Locale di Latina ha chiuso il cerchio sull'incidente di martedì pomeriggio, sulla Migliara 45, in cui è morta un'anziana donna di Pontinia, provocato da un veicolo che si era allontanato senza fermarsi. Grazie a testimonianze e filmati di videosorveglianza, gli agenti sono riusciti a risalire al presunto responsabile del sinistro, un uomo di 61 anni, di Pontinia anche lui, proprietario di un suv Kia Sportage di colore azzurro: l'uomo è indagato e il mezzo, finito sotto sequestro, non solo è identico a quello ripreso dalle telecamere, ma sulla fiancata destra riporta anche segni compatibili con la collisione che ha fatto finire fuori strada la macchina della coppia di pensionati, provocando la morte della passeggera.