Vento forte, pioggia, disagi e soprattutto alberi caduti. Diverse le segnalazioni che hanno creato anche numerosi disagi alla viabilità per via delle raffiche che seppur erano previste con intensità inferiore ai 60 chilometri orari, alla fine sono state ben superiori, arrivando anche oltre i 70 chilometri orari, sferzando tutta la Piana pontina. L'episodio più grave, registrato nella giornata di ieri, fortunatamente con poche conseguenze è quello che ha visto un albero cadere dritto su un'auto in corsa. Il tutto è accaduto in zona Ponte Tavolato sulla bretella secondaria che collega via Stazione a via Appia lato Itri. Alla fine l'albero cadendo ha colpito in pieno un'auto in transito rompendo parzialmente il vetro anteriore del mezzo e ferendo in modo lieve la persona che si trovava alla guida. Sul posto, oltre ai sanitari che hanno preso in carico il guidatore del mezzo rimasto incolpevolmente vittima dell'accaduto, anche la Polizia locale e i Falchi Pronto Intervento della Protezione Civile. Un altro grosso albero, per la precisione un pino, che spinto dalla forza del vento è caduto, adagiandosi sulla parete laterale della scuola Garibaldi a Fondi, in zona Mola Santa Maria. L'albero di grosse dimensioni, frutto anche del poco margine nella caduta, non ha provocato grandi conseguenze. Rimosso in tempi record, il pino pare non abbia creato danni strutturali tant'è che lunedì le lezioni dovrebbero riprendere regolarmente. Molti disagi, invece, non solo a causa del maltempo, con la viabilità. In mattinata, intorno alle dieci l'Appia è stata tagliata in due tra Fondi e Itri all'altezza dello svincolo per l'Appia antica in zona Sant'Andrea per via di un albero che si è abbattuto sulla strada tagliando in due la carreggiata. Come riportato dalla pagina Facebook di segnalazioni Itricontatto, diversi automobilisti rimasti incolonnati sull'arteria stradale si sarebbero adoperati per spostare parzialmente l'arbusto così da consentire il transito in senso unico alternato. Poi, al momento della rimozione, prima di pranzo, la strada è stata nuovamente bloccata per altre decine di minuti. Disagi anche a Monte San Biagio, sull'Appia, dove sempre in mattinata si è verificato un incidente in cui sono rimasti coinvolti tre veicoli e ferite due persone. Proprio per via del sinistro, dei rilievi e dell'intervento dei mezzi di soccorso, il tratto dell'Appia è rimasto chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia. In poche parole, la giornata di sabato nelle strade attorno Fondi è stata una giornata davvero da dimenticare sul piano della viabilità, anche e soprattutto per via del maltempo e del forte vento.