Incidente mortale in via Riserva Nuova ad Aprilia, mentre continuano gli appelli della famiglia di Martina Salvucci - la 21enne deceduta a seguito del terribile impatto della sua auto contro un muro - per cercare testimoni e un veicolo che possa aver speronato la Fiat della ragazza, gli agenti della Polizia locale hanno acquisito nuovi filmati e stanno cercando un'auto e la sua conducente.

Si tratterebbe della vettura che la 21enne avrebbe superato prima di schiantarsi e che si sarebbe fermata dopo l'incidente per poi però ripartire all'arrivo dei primi soccorritori. L'ipotesi più accreditata è infatti quella che vuole Martina superare un'auto, rientrare repentinamente e poi mettere le ruote destre fuori strada, su erba e fango: è così che avrebbe perso il controllo della sua auto invadendo la corsia opposta e finendo contro un muro. A meno di risvolti eclatanti quindi domani sarà affidato l'incarico ad un medico legale per un mero esame esterno (non una vera e propria autopsia) e poi sarà autorizzata la celebrazione dei funerali.