Scene da film, nel primo pomeriggio di oggi alle porte di Latina, per un'automobile con tre persone a bordo che non si è fermata all'alt della Polizia in via Piave, dove le pattuglie Squadra Volante stavano effettuando un posto di controllo.

Si trattava di una Fiat Punto che viaggiava in direzione del centro e ha tirato dritto quando uno degli agenti ha intimato l'alt: una delle "pantere" della Questura si è subito messa all'inseguimento dei fuggitivi, che hanno percorso viale Vespucci a forte velocità e si sono schiantati nella rotatoria all'incrocio con viale Le Corbusier, finendo contro il marciapiede.

A bordo c'erano tre giovani stranieri, a quanto pare di nazionalità indiana, bloccati prima che potessero dileguarsi a piedi. Tutti e tre sono stati portati negli uffici di polizia per gli accertamenti del caso: stando a un primo accertamento il conducente è sprovvisto della patente di guida, ma sono in corso tutti gli accertamenti utili a verificare se ci fossero altri motivi all'origine del tentativo di fuga.