Consigliera comunale e capogruppo per due volte in una civica, la prima volta a 18 anni. E oggi candidata al consiglio regionale e capolista nella lista civica D'Amato Presidente. Una scalata inarrestabile quella di Valeria Campagna che ieri ha lanciato la sua nuova avventura con un evento presso l'aula polifunzionale di viale XVIII Dicembre, con il sostegno del movimento e di Damiano Coletta. Gli interventi di Latina Bene Comune - con la Segretaria Elettra Ortu La Barbera ed il Presidente Damiano Coletta - hanno ribadito l'importanza della candidatura civica e della scelta ricaduta su Valeria Campagna: simbolica dei valori di Lbc e del percorso fatto dal movimento. «Oggi, non a caso, siamo in un posto riqualificato grazie a un progetto regionale, che ha dato respiro ai giovani e alla cultura – ha spiegato la segretaria di Lbc Ortu La Barbera - Valeria è la rappresentazione dei valori in cui crediamo, una donna competente che ha maturato una importante esperienza amministrativa, non abbiamo avuto dubbi nell'avallare il suo percorso che dà una ideale continuità, nell'ottica della partecipazione e del bene comune, al nostro progetto». Anche l'ex sindaco Damiano Coletta ha sottolineato questo aspetto.