Momenti concitati ieri sera tra via dell'Agora e via Polusca, dov'è stato necessario l'intervento delle forze di polizia per fermare la spirale di follia di uno straniero che si era messo al volante completamente ubriaco, oltretutto senza patente, e aveva provocato un incidente imboccando la rotatoria contromano, poi aveva assunto un atteggiamento minaccioso verso la donna che si trovava col figlio piccolo a bordo dell'auto coinvolta nel sinistro. Riportarlo alla calma non è stato facile per gli agenti della Polizia Locale, intervenuti con l'ausilio della Polizia, ma è stata un'operazione altrettanto complessa quella che ha permesso di affidare l'uomo, un camerunense di 28 anni, alle cure dei medici in evidente stato di alterazione psicofisica.