Una lite tra giovanissimi che poteva trasformarsi in tragedia. È accaduto a Tor San Lorenzo, ad Ardea. I due sono venuti alle mani per futili motivi, poi è spuntato il coltello e una terza persona, intervenuta per sedare la bagarre, è stato ferito dopo essere stato colpito con l'arma il terzo giovane cercando di placare gli animi, è intervenuto, ma il ragazzo che aveva in mano il coltello nella foga ha colpito proprio il paciere, ferendolo a una mano, mentre l'altro giovane strattonava l'amico per portarlo via.
Il fatto è accaduto in viale San Lorenzo, nel piazzale di fronte al supermercato Todis. Da una prima ricostruzione, pare che un giovane sia stato aggredito verbalmente da un altro ragazzo, che aveva il coltello. Proprio vedendo l'arma è intervenuto il terzo giovane, rimasto ferito. Il padre del minorenne deciso di chiamare i carabinieri per denunciare l'accaduto.