I social sono uno strumento importantissimo se si usano in maniera corretta e se in alcuni casi si trovano persone serie. Ne sa qualcosa una signora trentasettenne di Minturno, che si è vista restituire il portafoglio da una coppia di coniugi, i quali lo hanno raccolto in strada e lo hanno riconsegnato alla proprietaria contattandola su facebook. I due coniugi minturnesi, entrambi trentatreenni ed impiegati, stavano percorrendo via Antonio Sebastiani in direzione piazza Annunziata, ma, poco dopo il distributore del curvone, hanno notato un portafoglio in strada; si sono fermati e lo hanno raccolto. All'interno c'era un'importante somma di denaro e vari documenti tra cui la patente, carta di credito, bancomat ed altro. La coppia ha subito cercato su facebook la signora, che ha ringraziato i due coniugi per aver ritrovato un portafoglio che conteneva documenti e card. La signora ha spiegato che si era fermata al distributore per fare rifornimento di carburante ed aveva appoggiato il portafoglio sul tettuccio della sua auto. Lo ha dimenticato e quando è ripartita il portafoglio è scivolata in strada. "La signora- hanno detto i due coniugi- ci ha ringraziato tantissimo, sottolineando la nostra correttezza ed onestà. Non abbiamo fatto nulla di speciale se non comportarci come è giusto che debba fare ogni cittadino."