Si è conclusa da pochi minuti la rappresentazione della Passione di Cristo organizzata nel Comune di Aprilia.Moltissime le persone che hanno preso parte all'evento, che ha ripercorso gli ultimi giorni della vita di Gesù. Momento di curiosità durante la rappresentazione, che ha subito una breve interruzione in quanto tra il pubblico un uomo ha iniziato a urlare "stanno flagellando Gesù" e salendo sul palco dove si trovavano gli attori. Le forze dell'ordine presenti, carabinieri e polizia locale di Aprilia, sono prontamente intervenute per fermare l'uomo e allontanarlo. Si tratta di un tunisino senza fissa dimora che - visibilmente ubriaco - è salito sul palco e ha sfilato il gladio a uno dei centurioni per poi tentare di arrivare verso "Gesù".  Il più dei presenti non s'è accorto di quanto accaduto.