Notte movimentata a Priverno dove i militari del Comando Stazione Carabinieri hanno individuato  l'autore di un tentativo di furto consumato ai danni di una ricevitoria e del furto di un'autovettura.

In particolare nella notte appena trascorsa, un giovane del posto aveva tentato di forzare la serranda di ingresso della ricevitoria ubicata in via San Vito, guadagnando poi la fuga a bordo di un'autovettura rubata nelle vicinanze. Le immediate e capillari ricerche messe in campo dai Carabinieri consentivano di recuperare il suddetto veicolo in località "Fontana vecchia" restituendolo al proprietario, nonché di denunciare all'A.G. il responsabile che dovrà rispondere del reato di furto aggravato.