Il sindaco di Latina a nome dell'amministrazione comunale ha voluto ricordare l'imprenditore Luigi Coletta esprimendo cordoglio per la scomparsa. "Con Luigi Coletta - si legge nella nota -  se ne è andato uno dei primi imprenditori di Latina. Una figura di impresario creata dal connubio di passione, competenza, fantasia e tecnica. Un mix che nell'Italia pre boom economico rendeva l'imprenditore simili all'artigiano e viceversa, una contaminazione che oggi trova pochissime repliche nel mondo imprenditoriale. Di Luigi Coletta rimarrà soprattutto il suo lavoro nel realizzare le Terme di Fogliano, di cui seguì tutte le fasi dalla progettazione alla realizzazione, alla manutenzione. Un progetto di successo, durato troppo poco e mai più ripreso, con grande cruccio di Luigi che a distanza di oltre 50 anni amava ancora raccontare quella sua esperienza unendo le vicende umane ai dati tecnici, illustrati con lucidità e dettaglio. Ci mancheranno il suo trascinante sorriso, la memoria storica di una città che provava a crescere, la sua passione.L'Amministrazione comunale esprime le più sentite e sincere condoglianze alla moglie e ai figli, ai parenti ed ai tanti amici di cui Luigi si è contornato nel corso della sua vita".