Boom di presenze a Sabaudia nella giornata di Pasquetta le attività commerciali respirano ma c'è anche il rovescio della medaglia. Dal punto di vista del controllo del territorio almeno per quanto riguarda la duna o la sosta selvaggia la situazione è sembrata essere piuttosto complicata. Macchine parcheggiate ovunque, rifiuti soprattutto nelle zone che dovrebbero essere tutelate. Bastava passare davanti al centro visitatori del Parco. Nemmeno lì le auto in sosta selvaggia sono state rimosse e almeno nelle prime ore del pomeriggio nemmeno multate almeno questo si evince da alcune segnalazioni inoltrate alla redazione. Anche sul lungomare molte auto sono state parcheggiate sulla duna e solo domani probabilmente sarà possibile capire quanti rifiuti sono stati abbandonati. Dal Parco molte le segnalazioni anche sui cani senza guinzaglio, insomma bene il turismo ma come al solito c'è un problema di regole da rispettare e anche di controlli.