Il cadavere di un uomo di circa 70 anni, con ferite da arma da taglio, è stato trovato intorno alle 12:30 nei pressi dell'ex chiesetta della parrocchia Stella Maris di via del Lido. A fare la scoperta e dare l'allarme al 113 è stato un pastore che portava il gregge al pascolo: il corpo esanime di un uomo, che pare sia di Sermoneta, era riverso in mezzo all'erba accanto all'auto con lo sportello aperto, dietro a una folta vegetazione che lo rendeva invisibile dalla strada. La salma riporta evidenti ferite da taglio e sembra che accanto al cadavere sia stato trovato anche un taglierino. Gli investigatori della Polizia vagliano tutte le ipotesi: non si esclude  l'omicidio, ma neppure il suicidio. Sono in corso i rilievi della polizia scientifica.