Tentata rapina questa pomeriggio al Lidl di via delle Province a Cisterna. Un malvivente è entrato armato di pistola e con volto coperto intimando al personale di consegnare i soldi. Qualcosa però è andato storto e i dipendenti sono riusciti a dare l'allarme quindi l'uomo è fuggito. Fortunatamente non c'era nessun cliente. Sull'accaduto indagano gli agenti del commissariato. In provincia già si parla di un rapinatore seriale, troppi i colpi messi a segno con le stesse modalità in sole tre settimane. L'ultimo dopo quello di Cisterna è avvenuto sempre nella giornata di oggi solo qualche ora dopo a Latina in una tabaccheria in via Milazzo.