Controlli a tappeto sul territorio di Aprilia. infatti, nel corso di servizio coordinato per il controllo del territorio volto a contrastare le violazioni in materia di sicurezza stradale nonché nell'ambito di uno strategico utilizzo delle misure di prevenzione, finalizzato a contrastare la pericolosità sociale di quanti ne sono sottoposti, i militari del  N.O.R.M di Aprilia. hanno denunciato:

una donna romena, censurata, per essersi arbitrariamente allontanata dalla propria abitazione dove si trova attualmente sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari ; due persone per aver violato le prescrizioni imposte con la misura della sorveglianza speciale di p.s. a cui sono state rispettivamente sottoposte dal tribunale di Latina; una persona, per aver violato il foglio di via obbligatorio emesso dal questore di Latina, con il quale era  stato intimato il divieto di ritorno nel comune di Aprilia; un cittadino romeno, sorpreso alla guida del proprio veicolo in stato di ebbrezza, come acclarato dai relativi accertamenti etilometrici, riportando un tasso alcolemico superiore al limite consentito;  un uomo, sorpreso alla guida del proprio veicolo sotto l'effetto di "cannabinoidi" come acclarato dagli accertamenti sanitari condotti presso il locale nosocomio; un giovane, censurato, sorpreso alla guida del proprio veicolo sprovvisto di patente in quanto mai conseguita. Nello stesso contesto veniva segnalato alla prefettura di latina, un giovane del posto, censurato, poiché trovato in possesso di gr. 1,2 di "marijuana".