Tornano in azione i ladri dediti, già da qualche settimana, ai furti negli uffici del centro città. Ieri notte è toccato all'ufficio scolastico provinciale di via Legnano dove gli scassinatori, dopo essersi introdotti facilmente, hanno messo tutto a soqquadro in cerca di qualcosa da rubare. In realtà, come è facile immaginare, oltre alle carte non c'era molto altro e gli scassinatori si sono dovuti accontentare degli spiccioli, ma anche di qualche merenda, contenuti nei distributori automatici di snack e bevande. La scoperta risale alla mattina di ieri, mentre nella tarda serata di venerdì è stata sventata l'incursione dei ladri nei locali, in via Cesare Battisti, che ospitano una scuola di danza: i residenti hanno visto scappare due giovani.