Ieri, a Fondi, i carabinieri hanno arrestato, nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, S.S., 30enne indiano, domiciliato in città. Il giovane, a seguito  di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento, veniva sorpreso subito dopo aver ceduto ad un ragazzo del luogo, che verrà segnalato all'autorità prefettizia, tre dosi di eroina, dal peso complessivo di 0,6 grammi circa, poste sotto sequestro insieme alla somma contante di 25 euro, provento dell'attività di spaccio.