Arriva una brutta notizia dal porto di Anzio: un diportista, che si trovava al largo della città insieme al resto dell'equipaggio della barca, ha accusato un malore ed è morto a causa dello stesso.

Dall'imbarcazione, quindi, è subito scattato l'sos alla Capitaneria di porto e il rientro in banchina, dove ad attendere il natante c'erano già i carabinieri e un'ambulanza.

Purtroppo, però, non si poteva fare alcunché per salvare la vita del diportista.

Il suo corpo, preso in consegna dai sanitari, è stato portato nell'ospedale di Anzio. Qui saranno accertate con precisione le cause del decesso, anche se sembra chiara la morte naturale.