Ieri i carabinieri della tenenza di Fondi, in ottemperanza all'ordine di esecuzione di misura cautelare con collocamento in istituto penale per minorenni emesso dal Tribunale per i minorenni di Roma, che concordava con la motivata richiesta di aggravamento della pena avanzata dall'Arma, traevano in arresto un minorenne per i reati di concorso in tentata rapina, ingiuria e minaccia. L'arrestato, espletate le formalità di rito, verrà accompagnato presso l'istituto penale per minorenni di Casal del Marmo a Roma.