Ruba dei gioielli nella casa in cui lavora come collaboratrice ma viene rintracciata dai carabinieri. E' quanto successo a San Felice Circeo nella giornata dove i militari dell'Arma al termine di specifica attività investigativa hanno denunciato una persona 33enne, la quale, approfittando dell'attività di collaboratrice domestica presso una privata abitazione, asportava vari gioielli in oro, per un valore di circa 1.500 euro. La refurtiva, negoziata presso il punto vendita "compro oro" di Sabaudia, veniva in parte recuperata e posta sotto sequestro, in attesa della restituzione all'avente diritto.