Nel corso del tardo pomeriggio di ieri, 7 giugno 2017, il cavalcavia che sovrasta la Nettunense e la ferrovia a Lavinio Stazione, periferia di Anzio, è stato interessato da un incidente stradale.

In particolare, una Fiat Punto di colore bianco, vecchio modello, condotta da un giovane che aveva preso la patente da circa una settimana, stava transitando lungo il ponte in direzione di via della Fonderia: improvvisamente, giunto all'altezza dell'ultima curva, avrebbe perso il controllo del veicolo, invadendo la corsia opposta e centrando prima il guardrail e poi una Volkswagen Polo che viaggiava in direzione opposta alla sua, andando verso via Goldoni, con a bordo due giovani.

L'impatto è stato pressoché frontale e i mezzi piuttosto danneggiati: il conducente della Punto e il passeggero della Polo, subito dopo l'incidente, sono stati trasportati al pronto soccorso degli ospedali "Riuniti" di Anzio e Nettuno. Poi, all'arrivo delle pattuglie della polizia locale, coordinate dal comandante Sergio Ierace, anche il conducente della Polo è andato in ospedale e si è volontariamente sottoposto alle analisi, chiaramente richieste dalla polizia di Stato per entrambi gli automobilisti.

Le auto, terminati i rilievi, sono state rimosse e portate al deposito giudiziario; dopo la pulizia della strada, il cavalcavia è stato interamente riaperto al traffico.