Una gomma esplosa. E' stata questa la causa che ha generato l'incidente mortale di questo pomeriggio - 15 giugno 2017 - a Nettuno, che è costato la vita a P.M., 44enne di Anzio, e ha portato il figlio di 5 anni in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'accaduto, infatti, il conducente del camion - un 40enne egiziano - ha perso il controllo del veicolo dopo lo scoppio dello pneumatico ed è finito sulla corsia opposta della Nettunense proprio nel momento in cui transitava il 44enne alla guida della Peugeot. L'urto è stato molto violento, con l'auto che è stata schiacciata nella cunetta.

I soccorsi, giunti tempestivamente sul posto, sono riusciti a estrarre dalle lamiere il bambino, affidandolo ai sanitari dell'eliambulanza: inizialmente si temevano gravi ferite, poi l'arrivo al San Camillo (prima) e al Bambin Gesù di Roma (poi) hanno scongiurato pericoli di vita. E le sue condizioni, in serata, sono apparse migliorate.

Per P.M., invece, non c'è stato nulla da fare. La salma è ora a disposizione del magistrato, mentre la polizia locale di Nettuno - coordinata dal comandante Antonio Arancio - ha effettuato i rilievi.

In questo momento, all'altezza del Terzo Stradone del Sandalo, sulla via Nettunense, sono ancora presenti i sanitari e i vigili del fuoco; inoltre, c'è la polizia locale che sta rilevando l'accaduto.

L'auto su cui viaggiavano padre e figlio era una Peugeot 206.

di: Francesco Marzoli

Bruttissimo incidente, poco fa, sulla via Nettunense, nel tratto compreso fra Padiglione e Casello 45, noto come Sandalo di Levante e ricadente nel territorio di Nettuno.

Un uomo, che viaggiava a bordo di un'auto insieme al figlio, ha purtroppo perso la vita dopo che il veicolo ha impattato con un camion di grandi dimensioni.

Inutili, a quanto sembra, i soccorsi prestati pressoché immediatamente al conducente del veicolo. Il bambino, invece, vista la situazione, è stato trasferito con un'eliambulanza in un ospedale specializzato.

La dinamica è al vaglio della polizia. Dalle prime indiscrezioni, sembrerebbe che il mezzo pesante sia stato vittima dello scoppio di una gomma, con conseguente perdita del controllo del veicolo da parte del conducente. Infine, l'impatto con l'auto.

I rilievi, comunque, sono ancora in corso e la Nettunense è stata chiusa in entrambe le direzioni di marcia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

di: Francesco Marzoli