Un territorio passato al setaccio. Controlli serrati ad Aprilia da parte dei Carabinieri, accertamenti finalizzati a garantire maggiore sicurezza sulle strade ma anche nei quartieri ed all'interno delle attività commerciali soprattutto per quanto riguarda i reati predatori. Nella giornata di oggi, i militari dell'Arma del  reparto territoriale di Aprilia hanno denunciato per il reato di "evasione" una 24enne del luogo, per non essere stata trovata presso il luogo ove è sottoposta alla misura degli arresti domiciliari. Hanno deferito inoltre un 40enne del luogo, in quanto sorpreso alla guida del proprio veicolo con il tagliando della revisione contraffatto; infine hanno deferito per "furto aggravato" una 27enne ed una 28enne di origini romene per aver occultato prodotti alimentari e per la cura della persona per un valore di euro 300,00 circa presso un ipermercato di aprilia.

nel medesimo contesto sono state contestate:

·         tre sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada;

·         sequestrato amministrativamente un veicolo e ritirata una patente di guida.

 

Inoltre, unitamente al nucleo cinofili carabinieri di Santa Maria di Galeria sono state effettuate due perquisizioni a locali commerciali con esito negativo.