Ennesimo atto vandalico, nel corso del fine settimana, all'interno di una scuola di Priverno. In particolare, a distanza di otto giorni dal precedente, nella scuola materna di Borgo Sant'Antonio, esattamente nella palazzina inferiore -cioè quella che ospitava l'ex asilo nido adiacente alla pista di pattinaggio di parco Europa - ignoti sono riusciti a entrare nell'edificio e hanno messo a soqquadro tutta la sezione F, svuotando frigoriferi, armadi, scaffali e banchi, danneggiando anche il muro che le mamme, insieme alle maestre, recentemente avevano tinteggiato e decorato. Svuotati anche gli estintori. In più hanno staccato il televisore dal muro e non lo hanno portato via. Indagano i carabinieri della locale stazione.