Sono stati gli stessi responsabili che gestiscono il canile di Terracina a lanciare l'allarme attraverso una comunicazione sulla pagina Facebook della struttura. "Ci sono arrivate segnalazioni di personaggi che si aggirano in città chiedendo offerte da destinare al canile attraverso la vendita di un calendario e prospettando un contributo economico per chi adotta. Ma è una truffa". L'Enpa, ente nazionale per la protezione animali, chiarisce che il Comune non prevede contributi a favore di chi adotta un ospite del canile e che i responsabili della struttura non svolgono attività promozionale in strada o a domicilio. Ecco perché i responsabili della struttura hanno voluto mettere in guardia i cittadini: "In presenza di tali personaggi chiamateci subito o chiamate i carabinieri".