Brutta sorpresa, ieri mattina, all'interno degli uffici comunali della sede di San Nicola, nel primo tratto di via Consolare a Priverno. Una parte dell'intonaco proveniente dal soffitto che si trova subito dopo il portone d'ingresso, è rovinata a terra: fortunatamente è accaduto quando gli uffici erano chiusi, altrimenti sarebbero stati guai. Ad accorgersi dell'accaduto sono stati i dipendenti: il bel pezzo di intonaco proveniva dal soffitto che separa l'ingresso dal piano superiore dove, peraltro, è ospitata la biblioteca. Il fatto deve essere successo nel fine settimana e, in questo senso, come accennavamo poco sopra, si può dire che sia andata bene per impiegati e cittadini che si recano all'Anagrafe