Spaccio di droga in bicicletta fermato un cittadino di nazionalità indiana. Nella serata di ieri, personale del Commissariato di P.S. di Terracina ha proceduto all'arresto di Sing Blihar, indiano di 30 anni, responsabile di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. Nel corso del consueto servizio di controllo del territorio, il citato personale notava un noto tossicodipendente e pregiudicato locale dirigersi con passo veloce presso una zona commerciale. Insospettiti dal comportamento dello stesso, gli operatori lo seguivano finché questi non si incontrava con un cittadino indiano a bordo di una bicicletta, il quale, dopo aver contrattato con il tossicodipendente, gli consegnava un piccolo involucro bianco in cambio di denaro.

Entrambi i soggetti venivano bloccati dal personale operante che, in seguito a perquisizione personale, rinveniva all'interno delle tasche dei pantaloni dell'indiano altri due involucri termosaldati con all'interno sostanza stupefacente di tipo eroina, così come accertato dalla Polizia Scientifica, per un peso totale di grammi 0,7. L'acquirente a sua volta confermava di fare uso di sostanze stupefacenti e di aver acquistato dal Sing Blihar parte della sostanza rinvenuta. L'arrestato veniva custodito nelle camere di sicurezza del Commissariato in attesa di giudizio direttissimo.