Il treno si blocca a Torricola e i passeggeri restano senza acqua e con le temperature altissime. E' quanto accaduto sulla tratta Roma-Napoli, solo poco fa i pendolari sono stati trasferiti su un treno diretto a Formia ovviamente strapieno. Inutile sottolineare i disagi per tutti, in modo particolare per anziani e bambini ed esplode via web la rabbia soprattutto per l'assenza di comunicazioni. Per quanto riguarda i ritardi di oggi, il treno era partito da Roma-Termini alle 15.56 già con 21 minuti di ritardo poi diventati 52 quando il convoglio si è bloccato a Torricola. Il treno Roma - Formia delle 15.36 è partito poi con 63 minuti di ritardo. Le condizioni in cui ora stanno viaggiando i passeggeri sul treno per Formia sono ovviamente critiche.