Notte di furti sia in centro che alla periferia del capoluogo pontino. I ladri hanno lasciato il segno nelle ultime ore entrando in azione sia negli uffici del Comune in via Duca del Mare che a Borgo Grappa dove è stato registrato il furto più ingente. Ammonta infatti ad oltre 80mila euro, secondo una prima stima, il raid messo a segno nella concessionaria Autograppa. Una banda di ladri ha pianificato il colpo nei minimi dettagli non lasciando nulla al caso e dopo aver praticato un foro sulla rete di recinzione dell'attività commerciale è riuscita a mettere le mani su una fiammante Fiat 500 Abarth, su una Alfa Romeo Giulietta, su una Renault Megane e infine su una Opel Insignia. Proprio per le modalità con cui è avvenuto il furto, gli investigatori ipotizzano all'azione di una banda specializzata che ha preparato il furto non trascurando il minimo particolare.