Un'altra giornata di fuoco quella di lunedì a Fondi. Due incendi hanno devastato ettari di vegetazione, macchia mediterranea e sterpaglie. Il primo rogo si è sviluppato nella frazione di San Raffaele intorno alle 13. Gli equipaggi dei vigili del fuoco, del gruppo di protezione civile "Falchi pronto intervento", col supporto di mezzi aerei, hanno lavorato a lungo per domare le fiamme. Il fronte del fuoco si è avvicinato pericolosamente ad alcune abitazioni e ha buttato giù anche dei tralicci. A poche ore di distanza, ecco un altro incendio, questa volta in località Sant'Oliva verso il confine tra Fondi e Lenola. 
Anche alla luce dei fatti più recenti il consigliere del Movimento Cinque Stelle Appio Antonelli presenterà in aula un'interrogazione. Antonelli definisce «gravissimo» il problema dei roghi. I grillini vogliono sapere cosa sia stato fatto dal Comune e dagli altri enti, in primis il Parco degli Ausoni e degli Aurunci per contrastare il fenomeno degli incendi boschivi. E ancora se sia intenzione dell'amministrazione comunale stipulare accordi con associazioni o altri enti che si occupano di attività di prevenzione.