Non c'è pace per il centro cittadino.  Latina è invasa dal fumo nero anche questa mattina dopo l'ennesimo incendio che ha coinvolto la zona Isonzo dove sono andate a fuoco altre sterpaglie. Non è infatti la prima volta che nella zona che dal centro si proietta verso fogliano si registrano incendi. Dalle 11 di oggi sta infatti bruciando una larga fascia di terreno dove si registrano anche rifiuti scaricati lì dai soliti vandali e che stanno prendendo fuoco. La coltre di fumo nero, spinta dal vento, ha anche attanagliato praticamente tutto il centro cittadino rendendo l'aria irrespirabile. Sul posto i vigili del fuoco chiamati all'ennesimo sforzo di questi ultimi giorni.